GUIDA ALLE P.S.

P.S. 1-3 Montegibbio


Descrizione:

la prova si svolge interamente sulla strada provinciale 20, la partenza e' in zona Ponte Nuovo , il primo tratto in salita e' caratterizzato da ampi tornanti molto spettacolari per poi diventare più veloce dopo il doppio dosso della Sarsa fino ad arrivare all'abitato di Montegibbio, da qui la strada diventa in falsopiano per circa 1 km portando gli equipaggi in località' La Marzola , in questo punto affronteranno due tornanti uno a sx e uno più' stretto a dx per poi proseguire verso il tratto finale dove si alterneranno salita, discesa e falsopiano per terminare la prova all'ingresso del paese di Montebaranzone

Storia:

Questa prova viene effettuata per la prima volta nel 1977 dove i 175 iscritti furono protagonisti di uno spettacolo unico: due ali di folla si erano assiepati ai lati della strada per l'intero percorso che allora prevedeva ben 3 passaggi durante la notte, il pubblico era talmente numeroso che il primo giro dopo la partenza di alcuni concorrenti fu annullato perché i piloti faticavano a vedere bene la strada. Quell'edizione del rally fu molto combattuta, Lancia Stratos e Porsche 911 la fecero da padrone, vinsero infatti Liviero-Penariol su Stratos seguiti da Pasutti-Fredy a bordo di una 911 staccati all'arrivo di soli 6 secondi. La prova viene riproposta nel 2013 e da quell'anno e' diventata una classica del rally perché molto spettacolare e gradita a pubblico e piloti



Orari Chiusura Strada: Sabato 14 Settembre dalle 15.30 alle 18.30 e dalle 19.30 alle 22.30

Punti di accesso:

PUNTO 1 INIZIO PROVA : Percorrendo la via circonvallazione sud di Sassuolo alla rotonda di Ponte Nuovo prendere l'uscita per S.MICHELE-PRIGNANO S.S.-SALVAROLA , avanti 200 mt al bivio per MONTEGIBBIO-VARANA si trova l'inizio prova. Nei primi km si trovano alcuni tornanti in salita con un buona visuale dove ci si può posizionare sui terrapieni in sicurezza.

PUNTO 2 LA MARZOLA : il punto 2 e' raggiungibile da due strade, da MARANELLO percorrere la statale direzione SPEZZANO-FIORANO, arrivati in centro a SPEZZANO svoltare a sx in via Nirano, proseguire dritto per circa 6 km prima su via Nirano e poi su via Cerreto, girare a dx su via Fazzano, salire per 2 km. Oppure da MARANELLO prendere la strada provinciale 3 via giardini direzione SERRAMAZZONI, proseguire per 11 km fino a MONTARDONE, qui girare a dx e procedere per circa 5 km in via rocca santa maria prima e via cerreto poi, arrivati in fondo dopo aver attraversato il ponte girare a sx in via fazzano, salire per 2 km. Da SERRAMAZZONI percorrere la strada provinciale 3 via giardini direzione MARANELLO per circa 7 km, arrivati a MONTARDONE svoltare a sx in via rocca santa maria prima e via cerreto poi per circa 5 km, arrivati in fondo dopo aver attraversato il ponte girare a sx in via fazzano, salire per 2 km. In localita' LA MARZOLA si puo' assistere a un bellissimo passaggio delle auto avendo la possibilità' di vedere oltre un km di prova speciale posizionandosi in tutta sicurezza nella collina posta sulla sx della strada, prima un tratto molto veloce in falsopiano, poi due tornanti e di nuovo un tratto veloce in salita in mezzo alle case.

E' VIVAMENTE SCONSIGLIATO ACCEDERE DAL FINE PROVA PERCHE' POCO SPETTACOLARE E PRIVO DI SPAZI DOVE POSIZIONARSI IN SICUREZZA

NON CI SONO ALTRE STRADE DI ACCESSO ALLA PROVA SPECIALE

Punti di Ristoro:

Nelle vicinanze della partenza a Ponte Nuovo si trovano un negozio di alimentari e un bar
A meta' prova a Montegibbio si trova ristorante IL CAMINETTO tel.0536 885699

Fine prova a Montebaranzone ristorante pizzeria RICKY tel.0536 1940565

P.S. 2-4 Castelvetro


Descrizione:

Questa prova e' inedita per il rally , fortemente voluta dagli organizzatori per il suo percorso altamente spettacolare e suggestivo. La prima parte, quella che da Levizzano porta a Puianello fu utilizzata nella seconda meta' degl'anni ottanta per lo svolgimento di uno slalom automobilistico denominato Del Motore Fuso nella prima edizione e Dei Lambruschi per le altre tre. Tornando al rally, la partenza e' data appena fuori il paese di Levizzano Rangone, i primi 4 km circa si svolgono sulla strada provinciale 18 quella che porta appunto a Puianello, l'inizio e' in falsopiano molto veloce, poi la strada scende leggermente per qualche centinaio di metri prima di iniziare a salire con una serie di ben 7 tornanti che porteranno i concorrenti a scollinare passando vicino al Santuario di Puianello molto caratteristico che domina la vallata, da qui dopo 400 metri affronteranno una spettacolare inversione destra per immettersi sulla provinciale 41, da questo punto la prova diventa in discesa molto guidata e tecnica per 2,5 km fino ad arrivare all'ultimo km dove gli equipaggi dopo aver percorso un tratto misto comprensivo di 2 tornanti termineranno la prova alle porte della frazione Torre Maina nel comune di Maranello



Orari Chiusura Strada: Sabato 14 Settembre dalle 16.30 alle 19.30 e dalle 20.30 alle 23.30

Punti di accesso:

PUNTO 1: Da MARANELLO andare a POZZA di MARANELLO, alla rotonda girare a dx direzione PAVULLO-ABETONE sulla statale 12, proseguire per circa 13 km, una volta percorsi i 13 km girare a sx in via achille vecchiati direzione RICCO', dopo circa 2 km si arriva a uno stop, girare a sx sulla provinciale 18 e procedere direzione CASTELVETRO per circa 6 km. In questo punto della prova si potra' assistere ad uno spettacolare passaggio delle auto perché' arrivando in discesa dalla provinciale 18 dovranno affrontare un inversione a dx che li immetterà' sulla provinciale 41. Posizionarsi nella stradina che porta al santuario sulla sx qualche metro prima dell'inversione rimanendo ad almeno 30 mt dalla sede stradale della prova. Sempre da questo punto si può', procedendo a piedi per circa 7-800 metri contro prova, giungere ai tornanti in salita che i concorrenti percorreranno per scollinare all'altezza del santuario, qui si può' assistere ad un ottima visuale sulla prova di quasi 1,5 km.

PUNTO 2 : Da MARANELLO andare a POZZA di MARANELLO, alla rotonda proseguire dritto per 700 mt e all'incrocio procedere dritto in via castelvetro, avanti circa 2,4 km girare a dx direzione LEVIZZANO in via sapiana, seguire la strada per circa 3 km, arrivati in centro a LEVIZZANO prendere via braglia di fianco alla chiesa o parcheggiare, avanti 400 mt si arriva alla prova speciale nelle vicinanze della partenza.

E' VIVAMENTE SCONSIGLIATO ACCEDERE ALLA SPECIALE DAL FINE PROVA PERCHE' POCO SPETTACOLARE E PRIVO DI SPAZI IN SICUREZZA A BORDO DELLA STRADA PER ASSISTERE AL PASSAGGIO DELLE AUTO

NON CI SONO ALTRE STRADE DI ACCESSO ALLA PROVA SPECIALE

Punti di Ristoro:

A Puianello circa a meta' prova si trova la TRATTORIA DEL COLLE tel. 059 791666
A Levizzano vicino alla partenza della prova si trovano:

pizzeria REGINA MARGHERITA tel. 059 741111

ristorante OSTERIA DEL GARO' tel. 059 791354

ristorante BOTTIGLIERIA DIVIN LEONE tel. 059 791520

A Ricco' raggiungibile dal bivio di meta' prova per 6 km direzione Serramazzoni si trovano:

ristorante ANTICA TRATTORIA DI RICCO' tel. 339 8300031 e un bar

In prossimita' del fine prova si trova il ristorante LA CICALA tel. 0536 943346

Fine prova a Torre Maina si trova un bar e ristorante LA CA' LONGA tel. 0536 943840

P.S. 5-7 Barighelli


Descrizione:

La partenza della prova e' data sulla strada provinciale 20 all'uscita del paese di Montebaranzone, il primo tratto in discesa molto veloce di circa un km porterà' i concorrenti ad effettuare un inversione destra per imboccare via Vandelli, da qui la speciale ( ancora in discesa ) diventa stretta e molto guidata, dopo aver attraversato la borgata delle Braide la strada sale per qualche centinaio di metri fino al veloce bivio di Monte Sisso, dove, dopo lo scollinamento riprende la discesa sempre molto guidata e tecnica per circa 3 km, transitando da Casalpennato prima e Vezzano poi si arriva in fondo alla discesa dove gli equipaggi troveranno una esse molto veloce su un ponte e all'uscita di quest'ultimo subito un bivio a sinistra che li immetterà in via Pescarolo, da questo punto la prova diventa in falsopiano con carreggiata più larga per circa 1,5 km lungo la vallata, poi di nuovo una esse su un ponte per girare a dx e iniziare il pezzo finale in salita di circa 5 km che passando dal piccolo gruppo di case denominato i Barighelli portera' i piloti e rispettivi navigatori a terminare la prova a Moncerrato.

Storia:

La prova e' praticamente divisa in tre parti: la discesa, il pezzo in falsopiano e la salita che porta a Moncerrato. Prendendo le ultime due parti, il falsopiano e la salita la prova fu effettuata per la prima volta nel 1983 e di nuovo nel 1985, in entrambi le edizioni il rally fu vinto da "Ragastas" su Lancia Rally 037, un anno in coppia con Marazzi e l'altro con Sighicelli, al secondo e terzo posto finirono Pau-Roggia Lancia 037 e Savio-Cressi Opel Kadett GTE nel 1983 e Bello-Ciambellini Lancia 037 e Leoni-Marcomini Porsche 3.3 turbo nel 1985. Dopo alcuni anni in cui non fece parte del percorso del rally venne reinserita nel 1990 con l'aggiunta del pezzo iniziale in discesa che dalla provinciale 20 porta al bivio di Vezzano. Fu disputata per 8 anni di fila fino al 1997, poi anche in altre occasioni come nel 2001. Tante le battaglie su questa nuova versione, considerando il fatto che la discesa ha una carreggiata abbastanza stretta e difficile in tante occasioni anche piloti con vetture ne turbo ne 4 ruote motrici come ad esempio le Renault Clio grA hanno ottenuto tempi molto vicino ai primi assoluti che gareggiavano a bordo di Toyota, Subaru ed Escort nonostante pagassero la differenza di cavalli nell'ultimo tratto in salita di 5 km. Da segnalare la vittoria sul bagnato dell' edizione 1992 di Immovilli a bordo di un BMW M3 grA davanti alle quattro ruote motrici.



Orari Chiusura Strada: Domenica 15 Settembre dalle 08.40 alle 11.40 e dalle 12.10 alle 15.10

Punti di accesso:

Da MARANELLO prendere la strada provinciale 3 direzione SERRAMAZZONI e proseguire per circa 14 km, una volta qui girare a dx in via varana-casa bartolacelli seguendo le indicazioni stradali VARANA 5 e proseguire per circa 3 km, arrivati allo stop girare a dx sulla SP20, dopo aver attraversato il centro di VARANA proseguire per circa 3,5 km. Da SERRAMAZZONI prendere direzione PRIGNANO e proseguire per circa 4,5 km, arrivati a SAN PELLEGRINETTO girare a dx direzione VARANA sulla provinciale 20, dopo circa 4,3 km si arriva a VARANA, proseguire dritto per altri 3,5 km. Passaggio molto spettacolare anche questo, i concorrenti arrivando in discesa dalla provinciale 20 effettueranno un inversione dx per immettersi in via vandelli. Posizionandosi sopra al muro di cinta sulla sx del bivio si può' assistere al passaggio delle auto con un ottima visuale e in tutta sicurezza.

PUNTO 2: Da MARANELLO prendere la strada provinciale 467R PEDEMONTANA direzione SASSUOLO, all'altezza dello stabilimento kerakoll alla rotonda girare a sx seguendo le indicazioni stradali PRIGNANO S.S.-SALVAROLA TERME, proseguire sulla circonvallazione di SASSUOLO per circa 5 km sempre tenendo indicazioni PRIGNANO S.S., arrivati alla rotonda girare a sx seguendo indicazioni PRIGNANO-S.MICHELE, proseguire dritto per circa 7 km sulla provinciale 19, arrivati all'altezza del ristorante il pescale girare a sx in via pescarolo e proseguire per 2 km. Questo punto della prova e' il bivio di VEZZANO, i concorrenti scendendo da via vezzano affronteranno una veloce esse su un ponte e subito dopo uno spettacolare bivio a sx . Posizionarsi sul terrapieno nel campo di fronte al bivio, da qui si potra' godere di una bella visuale sulla prova in tutta sicurezza.

PUNTO 3: Da SERRAMAZZONI prendere direzione PRIGNANO, dopo circa 7 km si arriva a MONCERRATO, qui c'e' il fine prova. Posizionarsi sul terrapieno all'uscita dell'ultimo tornante..

E' VIVAMENTE SCONSIGLIATO ACCEDERE DA INIZIO PROVA PERCHE' POCO SPETTACOLARE E PRIVO DI SPAZI DOVE ASSISTERE AL PASSAGGIO DELLE AUTO IN SICUREZZA

Punti di Ristoro:

Al bivio di Vezzano punto di ristoro sul luogo. Sempre nelle vicinanze di questo bivio:
OSTERIA DEL PESCALE tel. 0536 1751931

TAVERNA PARADISO tel. 0536 893104

P.S. 6-8 Valle


Descrizione:

la partenza e' situata in via Val di Sasso a Serramazzoni, inizialmente la strada in discesa attraversa boschi di castagni alternando curve strette a tratti veloci fino ad arrivare a uno spettacolare bivio dove le auto girando a destra si immetteranno in via Pazzano, da questo punto la strada diventa veloce con fondo irregolare per 1,5 km, dopo essere passati davanti alla chiesa gli equipaggi effettueranno un doppio bivio a sinistra in centro a Pazzano, da qui discesa più' stretta e guidata per 1,2 km per arrivare al paese di Valle dove iniziera' il tratto finale in salita su via Bastiglia di circa 2,5 km che porterà i concorrenti a terminare la prova in localita' Fontanina poco prima prima dell'incrocio con la strada provinciale 3 via Giardini

Storia:

Altra prova storica del rally città di Modena, tranne qualche occasione ha sempre fatto parte delle speciali inserite nel percorso. Varie le versioni effettuate, più corta, più lunga, tutta in discesa, tutta in salita etc. Nel 1981 prendono il via 148 equipaggi, 5 Lancia Stratos, 5 Porsche, 3 le 131 Abarth e una trentina le Opel tra Kadett e Ascona di gr1 e di gr2 partono per contendersi le posizioni di vertice, Mauro Marasti in coppia con Pireddu a bordo della piccola A112 abarth di gr1 fanno segnare un 4° e un 8° assoluto nei due passaggi su questa prova, Bedini con la Simca rallye stacca l'ottavo tempo assoluto nel primo passaggio. Tra i piloti che sono stati protagonisti su questa prova speciale in quegl' anni bisogna menzionare: Marchiol, Maioli, Leoni, Rabino e Giovanardi su Porsche, Simontacchi, Boretti, "Ragastas" e Betti su Stratos e Cappelli, Moscato e Pasutti con i Kadett GTE.



Orari Chiusura Strada: Domenica 15 Settembre dalle 09.30 alle 12.30 e dalle 13.00 alle 16.00

Punti di accesso:

PUNTO 1: Da MARANELLO prendere la strada provinciale 3 via giardini e proseguire direzione SERRAMAZZONI per circa 16 km fino all' abitato di LIGORZANO, da SERRAMAZZONI scendere per 1 km direzione MARANELLO fino a LIGORZANO, in entrambi i casi giunti a LIGORZANO imboccare via pazzano indicazioni stradali PAZZANO 4-CASCATE BUCAMANTE, proseguire per 3 km. In questo punto potrete assistere ad uno spettacolare bivio a destra che i concorrenti scendendo da via val di sasso affronteranno immettendosi in via pazzano. Posizionarsi in alto nel prato sulla sx qualche decina di metri prima del bivio rimanendo lontano dalla sede stradale oppure nel campo sulla destra sopra il terrapieno 50 mt dopo il bivio.

PUNTO 2 : Da MARANELLO prendere per POZZA di MARANELLO, arrivati alla rotonda di POZZA girare a dx direzione PAVULLO-ABETONE e proseguire per circa 13 km sulla statale 12, dopo aver percorso i 13 km svoltare a dx in via pazzano estense seguendo la indicazione stradale PAZZANO 2, seguire la strada per circa 2 km. Passaggio molto spettacolare anche questo, i concorrenti dovranno affrontare un doppio bivio sinistro in discesa nel centro del paese di PAZZANO per imboccare la strada che li porterà' dopo 1 km circa all'abitato di VALLE. Posizionarsi nella collinetta sulla dx di fianco al primo bivio vicino alla cabina della luce

PUNTO 3 : Da MARANELLO prendere la strada provinciale 3 direzione SERRAMAZZONI, dopo circa 15 km all'altezza del ristorante LA FONTANINA c'e' il fine prova.

PUNTO 4 : Percorrere la statale 12 nuova estense da POZZA di MARANELLO direzione PAVULLO per circa 10 km, all'altezza del distributore esso svincolare a destra in via valleolio direzione VALLE e proseguire per 3 km. In questo punto i concorrenti scendendo da PAZZANO arrivano ad attraversare la borgata di VALLE per iniziare la salita verso la fine della prova.

E' VIVAMENTE SCONSIGLIATO ACCEDERE DALL'INIZIO PROVA PERCHE' POCO SPETTACOLARE E PRIVO DI POSTI A LATO DELLA STRADA PER POSIZIONARSI IN SICUREZZA

Punti di Ristoro:

A Serramazzoni si possono trovare vari bar e ristoranti

A Valle si trova la TRATTORIA VALLE tel. 0536 950259

A fine prova si trova il ristorante LA FONTANINA tel. 0536 950261